35 ANNI DI

1987 Scienza, futuro e metropoli

La Prima edizione di Futuro Remoto introduce la mission principale della manifestazione: la promozione del confronto tra scienza e cittadinanza e lo stimolo ad una riflessione, anche critica, nel mondo della scienza sulla necessità della sua comunicazione al grande pubblico.